Recensione VideoCorso ECM Disturbi Bipolari: psicoeducazione, psicoterapia, EMDR (di Maria Luisa GARGIULO)

VideoCorso ECM
Disturbi Bipolari: psicoeducazione, psicoterapia, EMDR (vai alla scheda del VideoCorso)

Tra i corsi presenti sul Portale di Psicologia e Psichiatria ApertaMenteWeb, di recente ho seguito quello dedicato ai disturbi bipolari. Ne ho tratto un’esperienza positiva sia dal punto di vista dei contenuti sia da quello della modalità di fruizione.

Ho seguito gran parte delle lezioni attraverso l’applicazione Moodle che ho usato indifferentemente, da cellulare, da tablet e da pc. Questo mi ha consentito di seguire le lezioni, leggere le diapositive, studiare e scaricare su Dropbox gli altri materiali allegati al corso, anche in mobilità, nonché di salvare i video, potendo quindi vederli offline dalla playlist “guarda più tardi “del mio profilo YouTube.

La piattaforma Moodle è una applicazione per smartphone e tablet creata per la fruizione di corsi ECM di diverse discipline sanitarie. Il corso può essere seguito interamente sia nei contenuti sia in tutti gli aspetti formali legati agli ECM. Si possono sottoscrivere i documenti, sostenere il test, controllare le percentuali di completamento dei vari corsi, scaricare gli attestati.  Questa applicazione si scarica tramite il sito ecmfad.com   al quale bisogna iscriversi e dove si possono trovare i contenuti dei corsi realizzati dai colleghi di ApertaMenteWeb.

Dal punto di vista dei contenuti, ho trovato il corso molto interessante, completo e innovativo. In particolare, mi riferisco alle lezioni dedicate ai modelli di psicoeducazione e ai criteri di intervento per  aiutare pazienti e familiari ad affrontare le conseguenze funzionali e relazionali del disturbo bipolare nei suoi vari sottotipi.

Ritengo questo aspetto molto utile, considerando la frequenza con la quale noi terapeuti ci relazioniamo con pazienti che, a loro volta, sono familiari di persone con disturbi dello spettro bipolare e quando direttamente lavoriamo con persone con questo tipo di disturbi dell’umore.

Ho apprezzato il taglio transdisciplinare del corso che ha integrato contenuti afferenti a varie discipline (psicologia clinica, psichiatria, psicofarmacologia, educazione sanitaria, tecniche psicoterapeutiche) tutte risorse necessarie per affrontare questo spettro di disturbi mentali.

Dal punto di vista  prettamente psicoterapeutico ho apprezzato gli approfondimenti di psicoterapia interpersonale dei ritmi sociali, l’approfondimento sugli stili cognitivi e il focus sui protocolli specifici per l’istallazione di risorse con l’uso dell’EMDR.

Per questo il corso mi pare utile per i differenti professionisti della salute mentale coinvolti. In qualità di psicologa psicoterapeuta ho acquisito una maggiore padronanza di informazioni e criteri che mi consentono di dialogare con più   competenza con i colleghi psichiatri che seguono i miei pazienti per la farmacoterapia, di strutturare e realizzare un intervento familiare più efficace per i familiari che seguo, di individuare segni indicatori per la prevenzione e gestione delle crisi. Insomma mi è piaciuto davvero.

Dott.ssa Maria Luisa Gargiulo
Psicologa, Psicoterapeuta Rogersiana, Cognitivo-Evoluzionista, EMDR

Ti potrebbe interessare