In offerta!

Video-psicoterapia, tecniche esperienziali e isolamento sociale da coronavirus

 69,00  59,00

DOCENTI: Giancarlo Dimaggio & Antonella Centonze
4 lezioni in video più materiale aggiuntivo di lettura, totale 7 ore di impegno.
10 CREDITI ECM  – 69 EURO
VALIDO E ACQUISTABILE PER UN ANNO FINO AL 20 APRILE 2021

- +
SKU: VDCECM009 Category:

DOCENTI: Giancarlo Dimaggio & Antonella Centonze

VIDEOCORSO ONLINE: 4 lezioni in video più materiale aggiuntivo di lettura, totale 7 ore di impegno.

10 CREDITI ECM  – 69 EURO evento n. 4961-295539

VALIDO E ACQUISTABILE PER UN ANNO FINO AL 20 APRILE 2021

Responsabile scientifico del corso: dottor Giancarlo Dimaggio centrotmiroma@virgilio.it

Tutor del corso: dottoressa Antonella Centonze   acentonze@tiscali.it

I corsi online ecm sono visibili fino alla scadenza, l’utente può entrare ed uscire dal corso tutte le volte che lo desidera, i crediti vengono acquisiti dopo la compilazione del questionario.

Sinossi del corso

Durante il periodo di isolamento sociale la psicoterapia dovrà adattarsi a condizioni uniche, che non abbiamo mai conosciuto nelle nostre vite. Probabilmente tali condizioni somigliano a quelle in cui l’umanità ha vissuto sempre. Il coronavirus ha creato un break in condizioni di sicurezza nelle quali noi viviamo che erano, e speriamo presto torneranno, uniche nella nostra storia evolutiva.
L’umanità ha sempre attraversato: carestie, epidemie, pandemie, guerre, rivoluzioni, invasioni, catastrofi naturali. E tutto questo, molto spesso, nello stesso momento, insieme. Oggi torniamo, sia pure con presidi inimmaginabili in passato, in quelle condizioni. La vita sociale si restringe. Il contatto fisico, eccetto coi nostri cari, è abolito. Quindi la psicoterapia deve adattarsi.
In questo videocorso mostreremo due aspetti di questo adattamento.

  • Alcuni principi generali su come la psicoterapia si svolge durante l’isolamento sociale necessario a causa del CoVid-19.
  • Adattamenti specifici della TMI, e in particolare mostreremo come, a quali condizioni, e con quali obiettivi praticarla attraverso i video.
  • Adattamenti legati alle tecniche esperienziali, in particolare tecniche drammaturgiche e immaginative
  • Utilizzeremo simulate tratte da esempi clinici reali per illustrare le tecniche

Lezione 1: Adattare la psicoterapia al momento di restrizioni sociali. Principi generali
Pensare la psicoterapia in momento di stress cronico e sociale. L’importanza del comprendere come emozioni e reazioni dolorose in questo momento siano reazioni fisiologiche all’isolamento sociale necessario e alla paura del contagio.
La formulazione del contratto terapeutico per la videoterapia. L’importanza dei fattori aspecifici: validazione, condivisione, svelamento.
Il setting: come preparare l’ambiente terapeutico e posizionare la telecamera. Il paziente e il suo ambiente: come mantenere condizioni che lo rendano terapeutico?

Lezione 2: La Terapia Metacognitiva Interpersonale in condizioni di isolamento fisico: struttura e obiettivi
Riassunto della procedura decisionale della TMI e dei suoi obiettivi. La struttura dello schema interpersonale in TMI. Come adattare le procedure TMI alle condizioni di isolamento sociale fisico durante il contenimento dell’epidemia. I principali cambiamenti sono:

  • La componente aspecifica della psicoterapia assume valenza maggiore.
  • Accettare le emozioni negative assumendo che non sono patologiche entro un certo grado.
  • Accettare la noia e condividerla
  • Gli obiettivi devono essere più limitati. Molte operazioni di cambiamento non sono fisicamente possibili. Il sistema esploratorio è fisiologicamente bloccato.

La TMI vede al cuore dell’intervento il focus su idea che i propri Wish nucleari siano degni di valore e potenzialmente realizzabili. Il terapeuta non mira alla loro realizzazione nella realtà (che se avviene è senz’altro benvenuta) ma soprattutto ad aiutare i pazienti a focalizzare sui loro wish primari e dare loro l’autorizzazione interna a perseguirli. Questo accade anche in presenza di condizioni esterne frustranti!
La parte del cambiamento delle strutture interne resta possibile, anche se gli strumenti a disposizioni sono più limitati.
Se i pazienti hanno avuto accesso alle parti sane il lavoro sarà quello di consolidarle e di mostrare come la frustrazione delle loro aspirazioni sane nella realtà è dolorosa e ogni sentimento negativo che emerga da questo punto di vista è comprensibile.
Paziente e terapeuta cercheranno di bilanciare un lavoro di condivisione empatica della frustrazione legata alle limitazioni, con un’attivazione dell’esplorazione soprattutto nella variante: pianificazione e ricerca di informazioni. Invece di esperimenti comportamentali nel real-world, ci si può ingaggiare in simulazioni mentali o ricerca di informazioni online. Vediamo come la condizione di isolamento offra in alcuni casi opportuna per esperimenti comportamentali volti a smantellare il coping maladattivo.

Lezione 3: Le tecniche esperienziali in TMI. Aspetti generali e adattamento alla videoterapia.
Mostriamo qui come progettare ed eseguire, in generale e in video: immaginazione guidata e rescripting e tecniche drammaturgiche. Descriveremo le fasi di formulazione, preparazione, esecuzione della tecnica, sia con finalità di miglioramento dell’accesso all’esperienza interna (migliorare la consapevolezza di pensieri ed emozioni) sia di prendere distanza critica dallo schema e riscrivere le scene nucleari.
Mostriamo anche come utilizzare il lavoro sulla dimensione corporea in modo integrato alle tecniche precedentemente descritte al fine di: favorire la regolazione emotiva; favorire l’accesso alle parti sane; favorire il rescripting utilizzando gli elementi sani emersi dal lavoro sul corpo. Alcune di queste tecniche verranno illustrate direttamente dalla dottoressa Antonella Centonze.

Lezione 4: Le tecniche esperienziali TMI in video durante il momento di isolamento sociale: esempi clinici e simulazioni
I due conduttori racconteranno tranche di seduta in cui hanno utilizzato le varie tecniche esperienziali, le simuleranno in modo da mostrarne nel modo più chiaro possibile l’applicazione e le commenteranno alla luce della formulazione del caso. Mostreremo pazienti affetti da problemi di diverso genere. La situazione di isolamento sociale forzato ha fatto da trigger di eventi schema-guidati. Durante le simulate mostreremo come abbiamo usato le tecniche immaginative, drammaturgiche, corporee e attentive utilizzando in modo specifico l’ambiente naturale in cui il paziente svolge l’esercizio

SPECIALITA’ MEDICHE
PSICOLOGO PSICOTERAPIA; PSICOLOGIA; MEDICO CHIRURGO CONTINUITÀ ASSISTENZIALE; GERIATRIA; MEDICINA DI COMUNITÀ; MEDICINA GENERALE (MEDICI DI FAMIGLIA); MEDICINA INTERNA; NEUROLOGIA; NEUROPSICHIATRIA INFANTILE; ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI SANITARI DI BASE; PEDIATRIA; PEDIATRIA (PEDIATRI DI LIBERA SCELTA); PSICHIATRIA; PSICOTERAPIA;

Per qualsiasi informazione scrivere a mail@apertamenteweb.it

Presentazione del corso