Il corpo ed il trauma dello sviluppo come fattore di rischio

 30,00  Iva inc.

Tratto dal libro “Dall basso in alto e ritorno” di C. La Rosa e A. Onofri.
Ore di Formazione previste
3 (il corso è tutorato).
Crediti ECM: 4,5
- +
SKU: VDCECM007 Categories: ,
Il corso E’ strutturato in una serie di lezioni-capitoli tratti dal libro “Dal basso in alto e ritorno, nuovi approcci bottom up” (solo file pdf).
Attivo dal 15 gennaio 2019 al 31 Dicembre 2019
Accreditato Dal Provider Meeting Service – n. 4961- 250433
Ore di Formazione previste3 (il corso è tutorato)
Crediti ECM: 4,5
Tutor: Dott.ssa Cecilia La Rosa
Responsabile scientificodott. Antonio Onofri
Obiettivi del corso: n. 22 Fragilità, Salute mentale.
Competenze di sistema: competenze sul trauma COMPETENZE SUL TRAUMA DELLO SVILUPPO (TDS) COME FATTORE DI INNESCO DI NUMEROSI EVENTI PATOLOGICI.
Professioni ammesse: Medico, Psicologo, Infermiere, Infermiere pediatrico, Assistente sanitario, Educatore professionale,
Specialità mediche MEDICINA DI COMUNITÀ; MEDICINA GENERALE (MEDICI DI FAMIGLIA); MEDICINA INTERNA; NEUROLOGIA; NEUROPSICHIATRIA INFANTILE; PEDIATRIA; PEDIATRIA (PEDIATRI DI LIBERA SCELTA); PSICHIATRIA; PSICOTERAPIA;
Costo di iscrizione 30 euro
Come iscriversi. Una volta proceduto all’acquisto utilizzando il coupon che trovate in questa stessa pagina (è possibile pagare attraverso paypal e carta di credito o con bonifico) riceverete alla vostra mail di riferimento il voucher per accedere alla piattaforma riservata dove sono postati i file del corso
Attestato ECM immediatamente scaricabile dopo il superamento del Test.
Realizzazione Il Corso è realizzato da Apertamenteweb che si assume la responsabilità per i contenuti, 

Recensioni:

I curatori del libro illustrano i contenuti

Antonio Onofri illustra il Cap. 1

Antonio Onofri illustra il Capitolo 3

Benedetto Farina illustra il Cap. 4

Paola Castelli illustra il Cap. 5

Cecilia La Rosa illustra il capitolo 6

Raul Bartozzi illustra il Capitolo 8

Loredana Vistarini illustra il Cap. 9

Armando Cotugno illustra il Capitolo 12

Marta Tibaldi illustra il Capitolo 18